Stamattina il gatto
si è arrampicato sul mio ritardo
voleva entrare in casa
chiedermi un caffè
e domandarmi quale sia il gusto della fretta.
Stamattina il gatto
è sceso dal cornicione con calma
fregandosene dell’alba
e mi ha chiesto qualche monetina
per il distributore delle bibite.
Quindi avido del suo guadagno
si è acceso una sigaretta e se n’è andato
mostrandomi con tutta la sua eleganza
la superiorità di chi ha il culo libero.